La Rete WEEC Italia nasce dalla partecipazione della delegazione italiana ai Congressi WEEC (World Environmental Education Congress) e si sviluppa grazie alla volontà dai professionisti che si occupano di educazione alla sostenibilità in Italia di mettersi in rete, per scambiare conoscenze teoriche e pratiche, per coadiuvare progetti, creare sinergie e sostenersi nell’azione educativa.  Oggi la Rete WEEC Italia è un punto di riferimento per tutte le professionalità e le organizzazioni che si occupano di educazione ambientale e alla sostenibilità. Leggi la sua storia, mission e vision nella sezione “Chi siamo”


Summer School 2020 – Rete WEEC Italia

LA SCUOLA ESTIVA SI TRASFORMA E PENSA AL FUTURO

dal 24 al 27/8  a Firenze e on line

Una  “modalità speciale” per rispondere ai nuovi bisogni educativi  e formativi

Nel 2020, ai tempi del coronavirus, la Summer School della Rete WEEC Italia giunge alla sua quarta edizione – dal 24 al 27 agosto. Già prima della crisi pandemica, la rete aveva lanciato un programma formativo incentrato sull’educazione trasformativa e sul futuro. 

Oggi, la Rete sente più che mai l’importanza di questo tema. Per questo intende dedicare il focus dell’edizione estiva alla metodologia dell’apprendimento e trasforma la Summer School in un’occasione sperimentale e formativa per apprendere noi stessi a come affrontare il presente e come immaginare il futuro, quello prossimo e quello a lungo termine.

Sono infatti tante le domande pedagogiche emerse in questo periodo; nuove sfide che implicano nuovi contesti formativi e modalità di confronto:

  • Come cambiano l’interazione e la relazione usando metodologie a distanza?
  • Come pensare un apprendimento a distanza che non sia mera trasmissione di conoscenze?
  • Come affrontare il nuovo rapporto con tecnologie e natura?
  • Come immaginare una nuova relazione educativa, in presenza ma con distanziamento?

Ci siamo fatti queste domande e abbiamo pensato che sia importante provare a rispondere insieme a tutti gli attori dei servizi educativi interessati come noi a sperimentare su di sé i nuovi scenari che siamo chiamati a immaginare e per cui attrezzarsi. Di fronte alla scelta tra “rimandare la Summer School in presenza” a quando sarà passata l’emergenza oppure, al contrario, di ritrovarci unicamente per via telematica e tecnologica abbiamo deciso di proporre una  terza opzione, a condizione che il quadro epidemiologico nazionale permetta gli spostamenti da Regione a Regione:

Fare la Summer School prevista dal 24 al 27 agosto in “modalità speciale” , un po’ in presenza un po’ a distanza. La Rete WEEC sta lavorando per ripensare al programma in modo da garantire la possibilità di partecipare in presenza con modalità sicure, in spazi distanziati; ma anche di partecipare a distanza, in modalità realmente cooperative e di crescita personale.

Per maggiori informazioni, leggi l’appello completo della Rete WEEC Italia e
Se anche tu ti sei posto queste domande e se la proposta ti interessa, scrivi a segreteria@weecnetwork.it o fai una manifestazione di interesse (senza impegno) tramite l’apposito contact form nella barra laterale di destra di questo sito (Attenzione: su tablet e smartphone, il contact form si trova al fondo della pagina).

Stay tuned anche su facebook @WEECEducazioneSostenibile per ricevere aggiornamenti!


Educazione ambientale, educazione al futuro e Covid-19

Educare al futuro diventa ancora più importante oggi, alla luce della crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia di COVID-19. In questa situazione, le contraddizioni del nostro “normale” paradigma di vita saltano ancora più all’occhio, mettendo bene in evidenza le connessioni fra clima, salute e ambiente, come osserva Mario Salomone, direttore di .eco in un suo articolo.

Per approfondimenti su questa tematica, consulta il dossier dedicato su rivista.eco e contribuisci con le tue riflessioni per dare voce all’educazione ambientale!

Vuoi sapere qualcosa dell’esperienza passata? Leggi l’articolo della Summer School 2019 sul sito della rivista .eco!!

Summer School WEEC 2019: “Nuovi linguaggi dell’educazione ambientale e alla sostenibilità”


La Rete WEEC Italia online  per la maratona OnePeopleOnePlanet in occasione dell’Earth Day 2020: